I buoni lavoro sono utilizzati per pagare una serie di piccoli lavori che, altrimenti verrebbero svolti in nero, con notevoli rischi sia per il lavoratore, che per il committente.

Con gli ultimi provvedimenti, è possibile mettere in regola prestazioni che non sono applicabili a nessuna formula di contratto di lavoro, in modo da tutelare il lavoratore e permettere al committente di assolvere agli obblighi imposti dalla legge.

I voucher per la copertura previdenziale