Il mediatore è un soggetto imparziale, anche detto organismo di conciliazione, che svolge il compito di proporre soluzioni pratiche che siano accettate dai litiganti, prima che essi si rivolgano ad un giudice di pace, oppure ad un tribunale, permettendo così un risparmio (di fondi, ma anche di tempo) sia per lo stato, sia per il cittadino.

La figura del mediatore