Il testo della riforma al Senato semplifica le procedure di voto in assemblea: per le decisioni ordinarie è sufficiente la maggioranza degli intervenuti all’assemblea.

DOC200111-008

DOC200111-007